DRAWLIGHT, COSI’ IL MUSICAL DIVENTA SHOW INTERATTIVO

Il Mattino di Padova - 17 Aprile 2014

Il Mattino di Padova

Press:

Lo spettacolo 3D della startup padovana ha conquistato il Tech Fest di Mumbai, l’azienda nata nel 2011 guida la pattuglia delle 13 eccellenze allo Smau.

“Fra i tanti stand del padiglione 11 di PadovaFiere c’è spazio anche per l’immersive-media. Un insieme di tecnologie audio e video che permettono all’utente di muoversi a 360° all’interno di uno spazio virtuale sia esso un video interattivo o uno spazio fisico di video proiezione.«Poco dopo la fondazione della nostra società nel 2011» spiega Alberto Gentilin Customer&Project Manager della padovana Drawlight Srl«Mick Odelli e Lorenzo Beccaro, i titolari dell’azienda, hanno deciso di ampliare gli orizzonti della proposta dai rendering 3d per l’architettura alle tecniche di immersive-media con risultati eccezionali».
Uno dei primi esperimenti del gruppo di lavoro di Drawlight furono le proiezioni monumentali su Palazzo dell’Orologio a Padova durante la “Magica Notte Carrarese” del 2010.
Da quel momento in poi il percorso di crescita è stato costante «Abbiamo lavorato per Porsche Padova e per Oviesse» continua Gentilin «ma avevamo un sogno nel cassetto: realizzare in proprio un musical interattivo fatto di luce e suono. Lo abbia realizzato ed esportato al Techfest di Mumbai in India».”

Hai bisogno di magia?
Contattaci!

* Conigli bianchi inclusi
Abracadabra
Rabbit tail