Isgrò Immersvie Installation – Le Api di Virgilio

L'installazione digitale più grande mai realizzata dal Maestro Isgrò

  • Cliente: Fondazione Brescia Musei / Archivio Isgrò
  • Evento: Isgrò Cancella Brixia
  • Tecnologia: Mapping
  • Location: Fondazione Brescia Mesi - Sala Capitolium


Grazie alla collaborazione con fondazione Brescia Musei e Archivio Isgrò abbiamo potuto dedicarci alla realizzazione di una delle opere della mostra “Isgrò cancella Brixia” a Brescia: “Le Api di Virgilio”. L’opera digitale più grande mai realizzata dal Maestro.

Isgro experience brescia musei1

Una moltitudine di api in volo cancellano le iscrizioni presenti sulle epigrafi romane e compongono nuove suggestive parole. Tutto questo all’interno di uno spazio già di per sé incredibile come il Capitolium.

Lo spettatore, immerso in questo ambiente, rimane sorpreso come fu Enea di fronte all’improvvisa apparizione delle anime che, come uno sciame di api, si aggiravano nella valle del fiume Lete, nell’episodio raccontato da Virgilio nel Libro VI dell’Eneide.

Il nuovo e inedito progetto espositivo site-specific di Emilio Isgrò dal titolo “Isgrò cancella Brixia”, prevede la realizzazione di un unico maestoso itinerario di visita, che si snoda all’interno degli spazi di Brixia. Una mostra dove riescono a convivere pittura e teatro, tecnologia digitale e melodramma.

L’installazione “Le api di Virgilio” da l’avvio all’intera rassegna.

Da sempre simbolo di operosità e socialità, le api coprono le iscrizioni delle epigrafi romane e, una volta scostate, rivelano nuove suggestive parole, evocando la differente temporalità tra i vocaboli antichi e quelli propri della contemporaneità.

“Cancellare Brixia” è per Isgrò un modo per farla rivivere sotto forme inedite e inaspettate.

La mostra sarà visitabile fino all’8 gennaio 2023 all’interno del Capitolium.

 

Special Thanks to: bresciamusei & archivioemilioisgrò

Credits:

Alberto Gentilin (project leader)
Davide Briganti (account manager)

Alberto Baroni (digital artist)
Giulia Lazzaretto (creative designer)
Edoardo Piccolo (sound designer)

Photo Credits: Ela Bialkowska @OKNOstudio

Hai bisogno di magia?
Contattaci!

* Conigli bianchi inclusi
Abracadabra
Rabbit tail